Creiamo insieme un biglietto di auguri!


Paper Fun! / mercoledì, aprile 11th, 2018

Ma quanto sono carini i biglietti di compleanno! Ce ne sono di tutti i tipi e colori, ma haimè a volte hanno prezzi davvero esorbitanti! Perché allora non crearne alcuni in casa con i nostri strumenti di cartoleria, il procedimento è facile e divertente e basta solo molta fantasia.

Occorrente

  • Fogli colorati (noi ne useremo di bianchi per mostrare meglio)
  • Washi tapes
  • Adesivi vari
  • Fogli colorati o carta adesiva
  • Stampini con taglierino
  • Penne colorate e pennarelli
  • Forbici e colla
  • Fantasia!

Procedimento

L’esterno

Iniziamo a preparare il biglietto ovviamente piegando il foglio, io oggi utilizzerò un normale A4 bianco in modo che in foto il procedimento sia ben visibile. Voi potete scegliere il colore e il tipo di carta che più preferite, possono essere carini anche biglietti con una carta ruvida al tatto in modo da rendere il contatto più gradevole.

Ora possiamo iniziare a decidere come decorare il biglietto; nel mio caso sto pensando di dedicarlo ad un bambino che festeggia il compleanno in primavera, ho quindi deciso di concentrarmi sui colori verde e blu. Per fare le formine decorative utilizzerò della carta da origami e degli stampini con lama che ho acquistato da Tiger, le forme che andrò a prediligere saranno fiori e palloncini.

ritagliate le forme le andiamo a sistemare come vogliamo, possiamo metterle in modo sparso o seguire una cornice. Io ho deciso di fare così perché le cornici sono di mio gradimento e il motivo a righe della carta mi pare molto divertente; se volete potete anche fare il contorno delle formine per dargli più risalto. Ricordate che se non gradite la carta colorata o la stoffa potete anche utilizzare degli stickers, in commercio ce ne sono di tanti tipi o potete acquistare la carta adesiva e farli da voi!

Ora è tempo di dedicarsi alla scritta! Per la calligrafia io mi affido a dafont, sito dove posso trovare molte di scrittura e scegliere quella che più mi piace. Se voi siete molto abili nella calligrafia potete anche fare a mano libera, consiglio però di fare sempre la brutta a matita e ricalcarla poi con la penna o il pennarello.

Il font da utilizzare è a vostra totale discrezione, io ne ho scelto uno molto bambinesco visto che appunto voglio dare questo biglietto ad un bimbo. Per la posizione della scritta sbrizzarritevi, potete farla precisa per un avvenimento formale o più disordinata per altri eventi.

Per il retro del biglietto vi consiglio o di lasciarlo bianco o di riprendere la fantasia del davanti, ovviamente senza scritta.

L’interno

Ora dedichiamoci all’interno, il punto in cui andrà il nostro augurio scritto. Per questo piegheremo a metà un altro foglio e ne prenderemo una delle due parti, come fosse una specie di pergamena attaccata nel biglietto. Potete anche scrivere direttamente sul biglietto, ma a scanso di errori e di dover ricominciare l’idea di mettere un foglietto esterno è secondo me più buona. Questo è come si presenterà il biglietto all’interno, io ho deciso di mettere washi tapes e adesivi oltre a dei disegni. Vi piace il risultato?

Ecco qui il nostro biglietto di auguri finito! Spero che la nostra idea vi piaccia, abbiamo intenzione di portarvi molti altri DIY in futuro e che questi vi siano di ispirazione.

Fateci vedere i vostri biglietti fatti a mano, saranno sicuramente bellissimi!

 

 

2 Commenti a “Creiamo insieme un biglietto di auguri!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.